Foto Club Espera

Vai ai contenuti

Menu principale:

Verbale di Giuria 2008

Le nostre attività > I concorsi

Verbale di giuria
La Giuria del
12° Concorso Fotografico Nazionale “Espera”


Composta dai sig.ri


Ezio Civallero Esperto fotografo
Pietro Coloretti Fotografo professionista
Pier Luigi Peluso Segr. Regionale U.I.F.
Livio Tomatis Esperto Fotografo
Raffaello Vado  Esperto Fotografo


Riunitasi nel giorno 16 ottobre 2008 nel salone consiliare del municipio di Roccavione (CN), avendo serenamente giudicato le 287 opere pervenute, di cui 82 partecipanti al tema obbligato, 135 partecipanti al tema libero sezione stampe a colori, 70 partecipanti al tema libero sezione bianconero, dopo ampio dibattito e serena discussione ha deciso di ammettere e di premiare le opere come da elenco allegato.

La giuria stessa, reso doveroso omaggio alla corretta organizzazione messa in atto dai membri del circolo ospitante, ringrazia i concorrenti per la fiducia dimostrata nel suo imparziale giudizio e li invita fin d’ora a partecipare alla prossima edizione del concorso che avrà luogo nell’autunno dell’anno 2009.

Roccavione, 16 Ottobre 2008
Letto, approvato e sottoscritto


http://www.fotoespera.itemail: info@fotoespera.it

Sono state ammesse 127 opere di cui 36 partecipanti al tema Obbligato; 28 al tema libero sezione stampe bianconero e 63 partecipanti al tema libero sezione stampe a colori.
La giuria ha deciso di assegnare i premi messi a disposizione come segue:

Memorial Sebastiano Peluso:
Claudio Iacono di Borgo San Dalmazzo (CN) per il lavoro di ricerca e narrazione sulle saline; per l’eccellenza nella stampa su gelatina ai Sali d’argento
Tema libero sezione stampe a colori:
Paolo Ferretti di Fornacette (PI) per l’opera “Il Correfoc - Catalogna”
Cristina Castellino di Beinette (CN)  per l’opera “Bici 2 Danimarca”
Giovanni Gabelli di Castellazzo Bormida (AL) per l’opera “Prospettive”
Tema libero sezione stampe in bianconero:
Alberto Garnero di Borgo San Dalmazzo (CN) con l’opera “Scuolabus”
Angelo Gabelli di Castellazzo Bormida (AL) per l’opera “Senza Titolo”
Graziano Buschiazzo di Cengio (SV) per l’opera “I Menhir di Arran”
Tema obbligato sezione unica:
Renato Olivieri di Canelli (AT) con l’opera “La lavanda di Demonte”
Chiara Manfredi di Borgo San Dalmazzo (CN) con l’opera “Suonatore in erba”
Massimo Barattini di Genova con l’opera “Ombre”
La Giuria ha ritenuto opportuno assegnare i seguenti Premi speciali:
Marino Landra di Robilante per l’insieme delle opere riguardanti l’attività di chirurgia a sostegno delle popolazioni africane: tale testimonianza fotografica può contribuire a sensibilizzare  il pubblico
Bruno Oliveri di Mallare per le fotografie sulle acrobazie delle frecce tricolori: le inquadrature denotano esperienza e rapidità nello scatto
Fabio Delpino di Carcare con la medesima motivazione
Ernesto Francini di Milano per la ripresa in macrofotografia
Alberto Lucchetta di Venezia, per la ricerca grafica ed il gioco di chiaroscuro
Premi speciali:
Chiara Avena Premio “Roccavione che cresce”
Marco Fregiaro
Premio “Autore Junior”
Segnalati dalla Giuria
Paolo Ferretti
Pietro Ottino
Valeria Parodi
Giovanni Paolo Vernaglione

Torna ai contenuti | Torna al menu